Archive | Astra RSS feed for this section

LET’S TALK ABOUT: ASTRA

7 Jan

Oggi voglio parlarvi di un blush che ho acquistato un mesetto fa e che ho potuto testare bene: il Farduo dell’Astra.

L’Astra, come molte di voi sapranno, è una casa cosmetica italiana low cost reperibile in molti negozi di varia e casalinghi.

Ho acquistato questo blush non perché ne avessi un particolare bisogno, però mi aveva colpito il fatto che fossero due fard e poi il prezzo, solamente 3€! Anche perché ho pensato male che va (non avendo mai comprato prima prodotti viso Astra) non ho speso una fortuna.

Bene ragazze devo dire che sono più che soddisfatta di questo blush! 🙂

Partiamo subito dal packaging: il prodotto si presenta in una classica scatolina di plastica trasparente con coperchio (con le scritta “Astra Italy Farduo” in oro) non molto piccola ma comunque comodissima da portare in borsa.

All’interno troviamo i due blush (in tutto 10gr di prodotto) posti verticalmente e messi ognuno nella propria “sezione” di metallo, ottimo perché questo fa si che quando si preleva un colore non si mischi con l’altro.

 

Per quanto riguarda la consistenza posso dire che sono piuttosto setosi e delicati al tatto;  sono molto pigmentati, ossia basta davvero passarci leggermente sopra il pennello che risulta “colorato” (infatti il mio consiglio è quello di prelevare pochissimo prodotto da stendere sugli zigomi per non rischiare l’effetto clown), però si applicano facilmente e sono sfumabilissimi.

Hanno delle leggere perlescenze ma nulla di così eccessivo.

Per quanto riguarda la durata PROMOSSO a pieni voti! Non solo dura, ma il colore resta pigmentato per ore…tante volte mi è capitato di avere un blush su dalla mattina e la sera era come se non ci fosse più, sbiadito, un leggero alone di fard, e invece con questo fard Astra assolutamente no!

Il colore resta intenso a lungo anche senza mettere una base cremosa prima (usata per fare da fissante).

Ci sono tre tonalità in commercio: la 01 – Rosè (quella che ho io), la 02 – Bronzé e la 03 – Naturel.

Swatch 01 – Rosè:

Io non posso che dire di essere contentissima di questo prodotto anche perché per quello che ho pagato….ho deciso di andare a prendermi anche le altre due tonalità! 😉

 

DETTAGLI PRODOTTO:
Farduo Astra
Costo: 3.00€
Qualità/prezzo: Ottimo
Packaging: Scatolina con coperchio trasparente
Quantità: 10 gr
Scadenza: 36 mesi
Shop: Negozi di varia e casalinghi

(Cerca il tuo punto vendita Astra)

Tricky

MAKING OF…TRICKY: SILVER NIGHT

23 Dec

Voglio proporvi un altro look da sera, magari proprio per Capodanno!

Ammetto che non sono una grandissima fan di glitter o decorazioni varie (anche se mai dire mai ;)), preferisco di gran lunga gli ombretti shimmer, così magari “caricandoli” dannò un po’ l’effetto brillantinato.

Per questo oggi vi mostro un make up, che ho chiamato SILVER NIGHT, sui toni dell’argento e del nero.

I prodotti utilizzati:

Un look che si fa facilmente senza troppa “manodopera”.

Vediamo il procedimento:

I STEP: Passare su tutta la palpebra mobile un matitone sui toni del grigio o dell’argento, io ho utilizzato quello dell’Astra (N 52).

II STEP: Con un pennello da ombretto (Elf – Eyeshadow C brush Linea Studio) prelevate un ombretto color argento (H&MWrap me up in diamonds) e applicatelo su tutta la palpebra mobile, riempiendola completamente.

III STEP: Con un piccolo sfumino (Zoeva – Basic Set Brush) prendete un ombretto nero (Kiko20), ma anche grigio scuro va benissimo, e partendo dall’attaccatura esterna dell’occhio caricate un pochino, dopodiché iniziate a sfumare energicamente verso l’interno.

IV STEP: Sfumato per bene, prendete ora un pennello a penna (Zoeva – Basic Set Brush) e iniziate a sfumare tutta la palpebra cercando di “fondere” i due colori.

Il risultato che dovete ottenere è quello si di un chiaro scuro ma piuttosto omogeneo, come se ci fosse un distacco impercettibile.

V STEP: Dopo prendete una matita nera (EssenceBlack Mania) e passatela all’attaccatura delle ciglia superiori, proprio filo filo! 🙂

VI STEP: prendete una matita color argento (Essence – Long Lasting 05.C’est la vie) e applicatela proprio sopra la matita nera precedentemente applicata, così da creare un punto luce.

Dopodichè passatela anche sulla parte inferiore dell’occhio.

LAST STEP: Prendete un mascara (Chresy – Triple Action) e passatelo sia sulle ciglia superiori sia su quelle inferiori.

Per quanto riguarda le labbra io resterei su toni naturali visto che ho puntato sugli occhi e di solito è meglio non esagerare! 🙂

Io ho scelto, nuovamente, il gloss di H&M Tropical Coconut (usato anche nel look Gold sky) giusto per dare un po’ di tocco “glitteroso” alle labbra.

Ecco qui il look per una serata scintillante, pronte a festeggiare? 😉

 

Enjoy your holidays! 😀

 

See ya next week!

 

Tricky

MAKING OF…TRICKY: GOLD SKY

19 Dec

E’ tempo di feste, è quasi Natale…negozi e strade sono addobbate di luci e decorazioni di tutti i colori.

L’aria di festa si respira, la voglia di uscire aumenta e perché no un tocco di festa anche al nostro make up, soprattutto in vista di pranzi, cenoni e feste con gli amici; per questo il look che voglio proporvi questa settimana sarà scintillante!

L’ho chiamato GOLD SKY; mi sono ispirata un po’ ai tanti alberi di Natale visti in giro, o meglio ai colori degli addobbi degli alberi, e tra tutti mi è rimasto impresso l’accoppiamento oro-blu che ho voluto subito provare e che voglio condividere con voi! 🙂

Prodotti utilizzati:

Realizzazione:

I STEP: Stendo su tutta la palpebra un buon primer per ombretto. Di solito utilizzo un correttore però questa volta prediligo una base perché permette non solo di “trattenere” la pigmentazione dell’ombretto ma soprattutto voglio che duri per molte ore.

II STEP: Aspetto per qualche minuto che la base si asciughi e prendo con un pennellino piccolissimo (Zoeva – Basic Set Brush) un po’ di illuminante chiaro (Astra – Ombretto Cotto Seta Pura 34) e lo passo all’attaccatura interna dell’occhio, giusto sulla parte iniziale, sia sopra che sotto e lo sfumo (questo serve per dare un tocco di luce).

III STEP: Poi con un piccolo sfumino (Zoeva – Basic Set Brush) prelevo un colore giallo-oro (non deve essere troppo shimmer), io ho usato il giallino della mia palette 78 colori di Zoeva  e lo applico sulla palpebra mobile sfumadolo. Serve per farmi da base all’ombretto successivo.

IV STEP: Creato questo “filo” di colore, con un pennello piatto da ombretto (Elf – Eyeshadow C brush linea studio) prelevo l’ombretto color oro (Kiko – Colour Sphere 16) e lo bagno con il mio mixing medium (io utilizzo acqua e glicerolo – presto farò una Tip) e lo applico su tutta la palpebra mobile cercando di caricare il più possibile il colore.

Ovviamente procedete sempre a piccoli passi!

V STEP: Dopo aver ottenuto un color oro intenso (se necessario ritoccate l’illuminante), prendo uno sfumino leggermente più grande di quello precedente (se non lo avete va bene anche quello di prima, pulitelo però visto che cambiamo colore di ombretto – alcool o soluzione rapida pulisci pennelli) e prelevo dell’ombretto blu (Kiko – 29), dopodiché partendo dalla parte più esterna dell’occhio inizio a sfumarlo sopra la palpebra mobile, andando verso l’interno; voglio che non risulti troppo pesante visto che comunque già c’è l’oro che è bello carico.

VI STEP: Sfumato il blu, prendo un pennello a penna (Zoeva – Basic Set Brush) e inizio a sfumare bene bene il tutto…prima il blu e poi l’oro come se dovessi fonderli insieme, dopodiché ritocco un pochino di oro nella parte centrale dell’occhio.

VII STEP: Palpebra terminata, prendiamo un pennellino (H&M) e un ombretto oro mat, io ho usato quello a destra della palettina duo di H&M (Wrap me up in diamonds),e passiamolo sull’arcata sopraccigliare.

VIII STEP: Finito con gli ombretti, passiamo all’eyeliner, io utilizzo il Fluidline Blacktrack di Mac.

Prendo un pennellino da eyeliner (Elf – Eyeliner Brush), piatto o obliquo non ha importanza, e tiro un bella linea partendo dalla parte più interna dell’occhio fino a quella esterna, terminando con una leggera linguetta verso l’alto.

Dopodichè prendo una matita dorata (Kiko – Double Glam 01) e la passo sulla rima inferiore esterna dell’occhio, in modo da andare a creare un contrasto con il nero e mettere ancora di più in risalto l’occhio!

IX STEP: Prendo il mio kajal (ChanelLe Crayon Khol) e lo passo nella rima interna inferiore e solo all’inizio della rima interna superiore in modo da andare a dare più intensità allo sguardo.

Come ultimo e X STEP: Prendo un mascara allungante (Kiko – Luxurious Lashes) e lo passo sulle ciglia (magari precedentemente incurvate con l’apposito piegaciglia) sia superiori che inferiori.

TIP: per far si che le ciglia si pieghino meglio, passate dell’aria calda (phon) sul piegaciglia per qualche secondo, aspettate che si intiepidisca il metallo e poi passatelo sulle ciglia…vedrete le ciglia belle piegate e perfette! 😉

Il trucco occhi è pronto….Ora non ci resta che “colorare” la bocca…

Io sinceramente avendo puntato molto sugli occhi ho preferito lasciare le labbra piuttosto naturali, quindi un gloss trasparente o leggermente glitterato andrà più che bene:

Io ho utilizzato un gloss di H&M (Tropical Coconut), molto chiaro e quasi invisibile ma la presenza di glitterini minuscoli dà un tocco perlescente alle labbra senza però risultare volgare oppure troppo appariscente.

Sembra giallo dalla confezione ma vi assicuro che passato sulle labbra è trasparente…il colore rosa che vedete è il mio colore naturale di labbra.

Voilà il trucco per le feste è pronto….da utilizzare anche di sera e potete stare sicure che attirerete moooooooolti sguardi! 😉

See ya next week!

LOOK: il make up della prossima settimana verrà pubblicato un po’ in anticipo visto il weekend natalizio!

Don’t miss it! 😀

Tricky