Tag Archives: formaldeide

ATTENZIONE (Formaldeide in alcuni prodotti Essence)

15 Dec

Oggi ero nello store Coin all’interno del CC Porta di Roma, cercavo un top coat per sostituire quello che (non so ancora come) ho perso. Viste le mie scarse finanze sono andata direttamente allo stand Essence (che all’interno dello stesso CC è presente anche nello store OVS Industry) che offre un ottimo rapporto qualità prezzo.

Non avevo mai comptato un top coat Essence così ho passato un po’ di tempo per esaminare i vari prodotti della linea top coat e alla fine ho optato per l’Essence 10 in 1 Miracle Nails (che può essere usato anche come base) per 2.99 euro.

L’ho provata subito e il risultato è ottimo: asciuga subito e lucida lo smalto.

Quello che mi ha sopresa però è stata un’altra cosa: nello stesso stand i 3 prodotti top coat Essence che costano meno (due dei tre costano 1.99 e l’altro 2.29) contengono FORMALDEIDE, certo nell’inci è indicato (dove l’ho letto io) e ci sono avvertenze speciali che spiegano come utilizzare correttamente il prodotto e cioè solo dopo aver messo uno spesso strato di olio o di grasso per unghie sulle cuticole.

Ecco l’inci dei tre prodotti:

Diamond Power Shield: ETHYL ACETATE, BUTYL ACETATE, NITROCELLULOSE, METHYL ACETATE, PHTHALIC ANHYDRIDE / TRIMELLITIC ANHYDRIDE / GLYCOLS COPOLYMER, ISOPROPYL ALCOHOL, ACETYL TRIBUTYL CITRATE, ACRYLATES COPOLYMER, BENZOPHENONE-1, AQUA (WATER), FORMALDEHYDE, DIMETHICONE, TOCOPHERYL ACETATE, ETHYL ESTER OF HYDROLYZED SILK, CALCIUM PANTOTHENATE, DIAMOND POWDER, CI 60725 (VIOLET 2).

Glitter Nail Hardener: ETHYL ACETATE, BUTYL ACETATE, NITROCELLULOSE, ISOPROPYL ALCOHOL, PHTHALIC ANHYDRIDE/TRIMELLITIC ANHYDRIDE/GLYCOLS COPOLYMER, ACETYL TRIETHYL CITRATE, SILICA, ADIPIC ACID/FUMARIC ACID/PHTHALIC ACID/TRICYCLODECANE DIMETHANOL COPOLYMER, N-BUTYL ALCOHOL, CELLULOSE ACETATE BUTYRATE, SUCROSE BENZOATE, FORMALDEHYDE, ALUMINUM CALCIUM SODIUM SILICATE, AQUA (WATER), CAMPHOR, MEK, CI 60725 (VIOLET 2), CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE).

Ultra Strong Nail Hardener: ETHYL ACETATE, BUTYL ACETATE, NITROCELLULOSE, PHTHALIC ANHYDRIDE/TRIMELLITIC ANHYDRIDE/GLYCOLS COPOLYMER, ISOPROPYL ALCOHOL, ACETYL TRIBUTYL CITRATE, ACRYLATES COPOLYMER, CAMPHOR, BENZOPHENONE-1, FORMALDEHYDE, GLYCINE SOJA (SOYBEAN) GERM EXTRACT, TRITICUM VULGARE (WHEAT) GERM OIL, TOCOPHERYL ACETATE, CI 60725 (VIOLET 2).

Quello che è giusto sapere sulla Formaldedide è questo:

Effetti sulla salute umana:

Dato il largo impiego di resine derivate dalla formaldeide nelle produzioni di manufatti, rivestimenti e schiume isolanti, considerato che queste tendono a rilasciare nel tempo molecole di formaldeide nell’ambiente, la formaldeide è uno dei più diffusi inquinanti di interni. A concentrazioni nell’aria superiori a 0,1 ppm può irritare per inalazione le mucose e gli occhi.

L’ingestione o l’esposizione a quantità consistenti sono potenzialmente letali.

La cancerogenicità è stata accertata sui roditori, dove la formaldeide provoca un tasso di incidenza di cancro al naso ed alla gola superiori al normale; la formaldeide è in grado di interferire con i legami tra Dna e proteine.

L’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) sin dal 2004 ha inserito la formaldeide nell’elenco delle sostanze considerate con certezza cancerogene per la specie umana[2]. Va considerato che le concentrazioni di formaldeide presenti normalmente all’interno degli edifici sono generalmente basse, mentre vanno accuratamente valutati i rischi per gli addetti alle lavorazioni industriali che impiegano formaldeide.

L’ Organizzazione Mondiale della Sanità ha indicato, come limite massimo di concentrazione accettabile di formaldeide in casa, 100 microgrammi / metrocubo (pari a 0,1 parti per milione – ppm).

Fonte: Wikipedia

Quindi mi raccomando quando comprate uno smalto, leggete la lista degli componenti per vedere se c’è traccia di Formaldeire o Paraformaldeide.

Di certo  non sto criminalizzando i prodotti Essence di cui mi servivo e continuo a servirmi perché affidabili ma, per quanto mi riguarda, preferisco non scegliere quei prodotti perché contengono una sostanza cancerogena e velenosa, preferendo altri prodotti della linea magari meno performanti ma che mi fanno stare più sicura.

Dory

Advertisements